Vivere New York

..non esattamente, infatti ho vissuto in New Jersey, un’ora da New York… ma devo ammettere di essere, come dicono gli Americani, “addicted to New York”!Credo che tutti almeno una volta nella vita debbano andare a New York!

Anzi, credo che dopo esserci andato per la prima volta, bisogna andare anche per la seconda volta, poi la terza, la quarta…etc..etc..

Non mi piacciono le brochure che dicono “scopri New York in 3-4 giorni” perché secondo me ci vogliono almeno 3 o 4 anni… anzi, non si finisce mai di scoprire New York!

Tanto per iniziare, bisogna vedere tutto ciò che d’obbligo quali: la statua della Libertà, chiamata dai New Yorkesi “our Lady”, l’Empire State Building con salita all’osservatorio dell’86th piano a 320metri di altezza, la mitica Times Square con le mille insegne luminose pubblicitarie, il Rockefeller Center e anche qui, non si può non salire al terrazzo ( aperto ) un po’ più basso rispetto all’Empire State Building ma comunque vertiginosamente suggestivo, la cattedrale di St. Patrick, il Central Park e come non citare una passeggiata al Brooklyn Bridge.

Ora, scattate le foto ai suddetti “pezzi forti” di New York, passiamo a descrivere le TOP TEN delle cose uniche e impedibili di New York:

1 – giro in elicottero sopra il fiume Hudson con una vista ” da brividi” della Midtown e della Statua della Libertà

2 – giro in battello da Battery Park a Staten Island; si gode di una magnifica vista su Downtown; ancora più magnifico è il fatto che il battello è….GRATIS!!!!

3 – cena o pranzo al BUBBA GUMP RESTAURANT di Times Square. Ci sarà un po’ di coda per entrare, ma ne vale sicuramente la pena. Si mangia benissimo, si spende pochissimo, si ha la vista su Times Square, i camerieri sono simpaticissimi ma soprattutto l’ambiente è favoloso! E’ tutto ispirato al film “Forrest Gump”; infatti troverete i vestiti di Forrest, di Jenny -la fidanzata di Forrest – le scarpe di Forrest, si cucinano gamberi di Bubba – l’amico di Forrest -, il menu è a forma di racchetta da ping pong – quella di Forrest…etc..

4 – giro in taxi. Gli autisti guidano da pazzi un po’ come se fossero sugli auto-scontri delle giostre. Chissà se siete fortunati e magari vi capita di fare anche un incidente…very exciting!!!

5 – giro in Limousine. Gli autisti guidano un po’ più tranquillamente ( forse perché ci tengono di più alla carrozzeria della loro Limo). Ma ciò non toglie che un giro da VIP per le strade di New York sia noioso….tutt’altro!!!!

6 – spettacolo presso un teatro di Broadway; credo che al momento il migliore di tutti sia ” The Lion King”. E’ emozionante e anche per chi non sa l’inglese, si capisce tutto perfettamente. Gli attori sono formidabili e le scene sono da mozzafiato. Se volete spendere poco, potete prendere dei “Standing Tickets” cioè dei biglietti che vi permettono di vedere lo spettacolo in piedi pagando solo 20$. Finiscono presto questi biglietti speciali…quindi, andate a fare la coda al mattino al teatro!

7 – shopping sfrenato alla 34th strada. Ci sono circa un centinaio di negozi. Direi che almeno una giornata intera è giusto dedicarla allo “svuotamento” del portafoglio; i prezzi sono più che ottimi; la qualità è buona. Se cercate dei jeans, state certi che dovrete provare almeno una trentina di paia; infatti ci sono migliaia di modelli e taglie: impressionante! E come non entrare da Macy’s store: è enorme; se non sbaglio sono 6 piani di negozio, lungo un blocco intero ( circa 900 metri ) per 300 metri.

8 – pranzare o cenare in un ristorante di Little Italy; scoprirete come gli Americani hanno un’idea distorta dei nostri cibi italiani.

9 – partecipare ad un comedy show; e’ consigliato a chi capisce e parla l’inglese; sono degli spettacolini che vengono fatti in piccoli locali, di solito con una decina di spettatori, dove il comico parla del più e del meno.

Non è che facciamo proprio ridere…ma diciamo che forse l’umorismo americano lascia un po’ a desiderare.

10 – giro nel famoso quartiere di Harlem con partecipazione della messa domenicale cantata dai cori Gospel. E’ davvero interessante, ma entrate preparati: la messa durerà piu di 3 ore!!!!